Cerca
  • Arcadio Pasqual

Cosa è un ciclo economico

Andamento di una attività economica



Si parla di ciclo quando è in grado di indagare la regolarità nelle oscillazioni, mentre sarebbe molto più indicativo parlare di fluttuazioni.


Ci sono diverse teorie economia riguardo al ciclo economico, noi lo trattiamo qui solamente in modo superficiale per gli interessanti spunti utili a capire come si muovono le diverse variabili economiche durante un ciclo economico e quali sono gli impatti sul investimenti.


Le 4 fasi del ciclo economico

Prima di tutto identifichiamo quali sono le quattro fasi più importanti nel ciclo economico per poi analizzarle una per una.


Le fasi come descritte da Joseph Shumpeter sono:

1. Espansione: incremento nella produzione nei prezzi, tassi di interesse bassi

2. Crisi: crash dei mercati azionari e susseguente bancarotta di società

3. Recessione: calo nei prezzi e nell’output, tassi bassi

4. Recovery: azioni salgono per il caro nei prezzi e nell’income


Nella fase di crisi i mercati iniziano a calare ma l'inflazione continua a crescere perché i lavoratori chiedono salari più elevati per contrastare l'incremento dell'inflazione e le società aumentano i prezzi ulteriormente per proteggere i margini. In questa fase la liquidità tende a performare meglio visto che le azioni e le obbligazioni perdono valore punto i settori migliori in questa fase sono energia, farmaceutici e utilities.



Nella fase di recessione il PIL decresce, mentre il calo dei prezzi delle commodities e l’eccesso di capacità causa la discesa dell'inflazione. Di solito le banche centrali abbassano i tassi per stimolare la crescita economica e quindi le obbligazioni tendono a sovra performare in questa fase.


Le azioni continuano a scendere perché ci sono meno soldi in giro e i risultati aziendali ne risentono.


I settori azionari più performanti in questa fase sono storicamente i consumer staples, finanziari e consumer discretionary.

Nella fase di recovery la crescita economica inizia a farsi vedere visto che gli sforzi delle banche centrali dei governi iniziano a fare effetto mentre l'inflazione continua a scendere. In questa fase le azioni sopra per formano appunto i settori migliori sono consumi discrezionali, e telecom en technology stocks.


Conclusione

Sfortunatamente queste sono solo indicazioni di massima, visto che ogni ciclo è diverso dal precedente e solo a posteriori è possibile identificare le fasi elencate sopra . Ciò nonostante, importantissimo teneramente queste indicazioni quando andiamo a comporre un portafoglio di investimenti, perché andremo a sovrappesare e sottopesare i vari componenti a seconda di dove pensiamo di essere nel ciclo.

92 visualizzazioni
App_icon_bg.png
CapitalEyes_logotype.png

Il seguente sito funge da piattaforma di promozione dell'app CapitalEyes. Nessun servizio erogato dall'applicazione è replicato oppure offerto dalla seguente piattaforma.

351 885 0065

 

Via Panfilo Castaldi, 8 - Milano MI 20124

  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco icona di Google Play

© 2019 by CapitalEyes s.r.l.