Cerca
  • Arcadio Pasqual

Importanza del sale nella storia economica

A partire dal 6050 avanti Cristo il sale ha giocato un ruolo fondamentale nella storia economica del mondo.


Già ai tempi dei fenici il sale veniva utilizzato per il commercio all'interno del Mediterraneo, mentre nell'antica Grecia il prezzo degli schiavi veniva quantificato in sale. I primi però a capire veramente il valore del sale sono stati gli antichi romani.


Nell'antica Roma, era infatti il sale non il denaro ad essere utilizzato per il commercio.

I soldati che lavoravano per l'impero romano ricevevano come paga giornaliera una manciata di sale: è da qui infatti che deriva la parola salario. Il sale, essenziale per la sopravvivenza dell'essere umano, fin dall'antichità ha fatto stabilire le civiltà accanto a luoghi dai quali riuscivano ad ottenerlo.


Quando Roma stava diventando uno dei più grandi imperi del mondo, hanno cominciato a costruire strade per facilitare il trasporto del sale appunto in Italia, sebbene il Mar Tirreno e molto più vicino a Roma rispetto al Mar Adriatico, i romani scelsero proprio quest'ultimo per la produzione del sale virgola in quanto più basso e con alto livello di salinità.


Per questo motivo è nata la via Salaria: per unire Roma al mare adriatico. In sala nell'antica Roma e stato inoltre oggetto di monopolio poiché lo stato era il proprietario delle saline che poteva affittare ai privati.



Nella sua opera il milione, scritta alla fine del 13º secolo, Marco Polo racconta di una moneta tibetana, fatta di sale nella provincia di Ka In-do , dove l'acqua del mare veniva bollita per un'ora, fino a farla diventare una sorta di pasta che veniva poi messa ad indurire su una piastra calda vicino al fuoco per farlo asciugare. Una volta indurita e asciugata, sulla pizza di sale veniva posto il timbro del Gran Khan che poteva essere apposto solo dai suoi ufficiali, un pò come accade per le monete che utilizzi tutti i giorni.


Il sale, fondamentale per la conservazione dei cibi, fin dal medioevo era considerato un vero e proprio bene di lusso specialmente per chi viveva lontano dal mare virgola e possedere del sale era come possedere dei risparmi in banca al giorno d'oggi.


L'etiopia rappresenta invece l'esempio più recente di una società dove il sale ha circolato come moneta fino al XX secolo specialmente nelle aree remote.


E’ acile capire, quindi, che il bene che oggi utilizziamo per cucinare e che troviamo sugli scaffali del supermercato a poco prezzo un tempi valeva invece una fortuna, ma soprattutto che ha favorito la nascita del commercio.


Per visualizzare gli Asset Class relativi al mercato Azionario e Obbligazionario, visita la pagina dedicata alle analisi della settimana su CapitalEyes Game News


128 visualizzazioni
App_icon_bg.png
CapitalEyes_logotype.png

Il seguente sito funge da piattaforma di promozione dell'app CapitalEyes. Nessun servizio erogato dall'applicazione è replicato oppure offerto dalla seguente piattaforma.

351 885 0065

 

Via Panfilo Castaldi, 8 - Milano MI 20124

  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco icona di Google Play

© 2019 by CapitalEyes s.r.l.